10 PAROLE INGLESI CHE CI RENDONO LA VITA DIFFICILE

Sebbene l’inglese sembri abbastanza facile rispetto ad altre lingue, ha anch’esso i suoi busillis. In particolare, la differenza tra lo spelling (ortografia) e la pronunciation (pronuncia) può renderci le cose difficili. Si pronunciano delle lettere che non compaiono nelle parole, mentre, parimenti, pronunciandone altre si omettono quelle che invece compaiono nella forma ortografica.

Ci rendiamo conto che ciò, per gli studenti della lingua inglese, possa essere causa di frustrazione, ma non disperare, si tratta soltanto di imparare le parole a memoria. Non preoccuparti, vedrai che è più semplice di quanto sembri.

Innanzitutto, ecco 10 parole che potrai includere nel tuo elenco:

1. Neighbour = /ˈneɪbə/

La parola neighbour (vicino) può far sorgere dei dubbi al momento di pronunciarla, ma ancora di più quando occorre scriverla. Dato che il trigrafo -ghb non è molto comune in altre lingue, spesso può creare confusione, soprattutto perché non si pronuncia. Per non parlare del fatto che in inglese americano si scrive neighbor.

vecinos-en-ingles_1

2. Choir = /kwaɪə/

Anche la pronuncia di choir (coro) può essere causa di frustrazione, visto che suona qualcosa come “kwaia”, sebbene nella forma ortografica non compaiano né la a né tantomeno la w.

3. Vegetable = /ˈvɛdʒtəbəl/  

Con vegetable (verdura) ci troviamo di fronte a un altro problema: si scrive V-E-G-E-T-A-B-L-E, ma si pronuncia qualcosa come “vegitble”, cioè il gruppo -get diventa un suono che somiglia all’italiano gi di “giardino” o alla j in inglese nella parola juice (succo).

verduras-en-ingles_1

4. Culture = /ˈkʌltʃə/

Nella parola culture (cultura), ci troviamo di fronte a un altro problema abbastanza frequente: la -u si pronuncia quasi come una a, qualcosa tipo “calciur”.

5. Squirrel = /ˈskwɪrəl/ 

Per piccolo che sia l’animaletto in questione, squirrel (scoiattolo), la sua pronuncia non è per niente facile.

ardilla-en-ingles_1

6. Colonel = /ˈkɜːnəl/

Questo è un altro esempio di parola che in inglese si scrive in un modo, ma si pronuncia in un altro completamente diverso. Colonel (colonnello) non contiene alcuna -r, tuttavia si pronuncia “kernel”.

7. Height = /haɪt/

Come vedi, in inglese sono abbastanza frequenti le ae che non si scrivono ma si pronunciano lo stesso. Height (altezza) si scrive con -ei, ma si pronuncia “hait”. Hai notato come, di nuovo, il digrafo “gh” non si pronuncia?

8. Jewellery = /ˈdʒuːəlrɪ/ 

Jewellery (gioielli) rappresenta un altro caso di parola da imparare a memoria. A differenza di quanto sembri, si pronuncia invece “giuelry”. Inoltre, occorre fare attenzione all’ortografia: in inglese americano è jewelry.

joyas-en-ingles_1

9. Mischievous = /ˈmɪstʃɪvəs/

Ebbene, sì. La parola mischievous (dispettoso) a prima vista può incutere timore. Ma, iniziando poco per volta, vedrai che non è poi così complicata. Si pronuncia all’incirca “MI-SCI-VES”.

10. Archaeologists = /ˌɑːkɪˈɒlədʒɪst/ 

E siamo arrivati all’ultima parola, forse quella più complicata: archaeologist (archeologo/a). È pur vero che neanche in italiano è una parola così facile, ma se può consolarti, ti facciamo notare che, a meno che l’archeologia non sia il tuo hobby o la tua professione, non è una parola che userai spessissimo. Pertanto: inizia a esercitarti!

arqueologo-en-ingles_1

Iscriviti a ABA English
Scarica l’App gratuitamente